Browse By

Una casa che diventa spazio ricreativo: Associazione Capra e Cavoli 23

A Pesaro nasce la casa di Capra e Cavoli 23image

Ad entrare da Capra e Cavoli 23 vien da chiedere il permesso e farsi offrire un caffè.

Tutto fa casa: la tovaglia con i cuori sul lungo tavolo della cucina, le poltrone colorate, un delizioso letto a soppalco che spesso, con un po’ di fantasia, si trasforma nella barca dei pirati.
E profumo di torta e pastelli.
L’associazione è attiva dal mese di Settembre, ma per la sua formula originale ha già saputo farsi conoscere. Dopo la scuola, dalle 14 alle 18, dal lunedì al venerdì, Capra e Cavoli 23 offre ai suoi piccoli ospiti un aiuto ai compiti e tante semplici attività che richiamano la tradizione: dalla passata di pomodoro, alla marmellata…passando per l’orto!
 
“Oltre al doposcuola, l’idea è anche quella di creare una comunità aperta” racconta Sara Melandri, presidente dell’associazione “che collabori con le tante realtà attive e già presenti a Pesaro, per offrire insieme una proposta formativa/ricreativa (non solo per i più piccoli!) diversificata e completa, una sorta  di spazio di ‘raccolta’ per le iniziative interessanti”.
 
image-1E qualcosa bolle già in pentola…: in bocca al lupo Capra e Cavoli 23!
 
Per info: 
Cell. 3398012219
Tel. 0721410015
info@capraecavoli23.it

2 thoughts on “Una casa che diventa spazio ricreativo: Associazione Capra e Cavoli 23”

  1. barbara says:

    Condivido con piacere la “professionalità solare” di Sara …complimenti per la tua IDEA apparentemente semplice e sicuramente affascinante !!
    barbara

  2. Alessandra Renzi says:

    Lo spazio creato da Sara all’interno dell’Associazione Capra e Cavoli, merita sicuramente una visita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *